Ricetta dello chef Omar Baratto realizzata durante lo show cooking dedicato a ricette vegan tenutosi allo stand Fior di Loto nella seconda giornata di Sana 2016.

Ingredienti:

500 ml di acqua

200 g di farina di ceci bio

200 g di patate bio

100 g di cipolle bio

1 spicchio d’aglio bio

20 g di tamari bio

20 g di lievito di birra in scaglie

10 g di prezzemolo bio tritato

1 pizzico di pepe nero bio

20 g di olio extra vergine di oliva bio

sale q.b.

Procedimento:

Pelate le patate e le cipolle e, una volta tagliate a fettine sottili, saltatele in padella con un filo d'olio. Salatele e rosolatele per bene, dopodiché copritele d’acqua e terminate la cottura a fiamma dolce. A parte preparate l’impasto della cecina mescolando tutti gli ingredienti con una frusta, comprese le patate e le cipolle cotte. Scaldate una padella antiaderente e ungetela con l’olio di semi di girasole anche sui bordi e versatevi il composto, che non deve essere troppo liquido. Continuate a cuocere a fiamma dolce coprendo con un coperchio. Quando la superficie risulterà soda, giratela come si farebbe con una frittata, con l'aiuto del coperchio. La cecina sarà pronta quando anche il suo interno sarà asciutto.