Spedizioni gratuite per ordini superiori a € 60,00. Ordine minimo di 9,90€
Beauty Routine: come prolungare la tintarella anche in autunno

I nostri consigli

04 Oct 2022

Beauty Routine: come prolungare la tintarella anche in autunno

Tutto parte dalla cura quotidiana e dalla beauty routine.

Se può interessarti, abbiamo già parlato di beauty routine in questo articolo, in cui spieghiamo cos’è la skincare e quali sono le fasi che la caratterizzano.
In questa breve guida, invece, approfondiremo le fasi della beauty routine che ti aiuteranno a mantenere l’abbronzatura anche nei mesi autunnali.
Iniziamo subito.

Gli step da aggiungere alla beauty routine


Molto dipende dal tipo di pelle e da quanto sei stata attenta a prenderti cura della cute durante l’esposizione solare.
C’è chi ha la fortuna di riuscire ad abbronzarsi più facilmente e a tenere il colore per molto tempo, e chi invece fa più fatica. Va bene così, la pelle è diversa per ogni corpo, l’importante è dedicare alla tintarella le giuste cure.
Se durante l’estate hai fatto attenzione a usare la protezione solare con costanza e a idratare la pelle dopo ogni esposizione, allora sappi che questo ti agevolerà moltissimo nel far durare l’abbronzatura più a lungo.

Te lo sveliamo subito: il segreto per mantenere l’abbronzatura anche in autunno è idratare la pelle. Pensala come una parola magica: idratare, quanto più possibile.
Per fare in modo che la pelle sia pronta a ricevere il nutrimento che la terrà in salute anche nei mesi freddi, è necessario prepararla.
Per preparare la pelle ad una idratazione intensa è necessario seguire due step, e sfatare qualche mito.

Il primo step di una buona skincare è la detersione, quindi una pulizia accurata della cute, soprattutto quella del viso. Molto spesso, però, si pensa erroneamente che la detersione della pelle possa rovinare l’abbronzatura conquistata con impegno. Ebbene, tieniti forte, è esattamente l’opposto.
La pulizia cutanea è indispensabile per eliminare le cellule morte e liberare i pori. Una pelle pulita, infatti, è libera di respirare, ossigenarsi.
Oltre alla detersione quotidiana, quindi, potresti pensare di inserire nella tua beauty routine uno scrub, il cui compito è proprio quello di esfoliare lo strato superficiale della cute, rimuovendo le impurità in modo delicato.
Lo scrub viso di Kuramy, ad esempio, è formulato in modo da consentire l’ossigenazione dei tessuti, purificare, depurare la pelle.

Qui si aggancia il secondo step, che riguarda molto nello specifico la preparazione della cute ad assorbire i principi attivi dei prodotti della skincare e il nutrimento necessario per mantenere una buona idratazione cutanea.
Ti consigliamo di usare una lozione specifica che svolga una funzione veicolante per la pelle, preparandola a ricevere i benefici dei trattamenti successivi. In particolare, la lozione preparatrice di Kuramy è perfetta per questa necessità: composta da prodotti naturali e delicati, ha tra gli ingredienti prebiotici e betaglucano, che aiutano la pelle a mantenere il giusto equilibrio della flora batterica, pronta a veicolare i principi attivi degli altri prodotti, in particolare quelli di creme idratanti e sieri.

Seguendo questi due passaggi, quindi, la pelle risulta pulita e pronta a ricevere tutta l’idratazione di cui ha bisogno, indispensabile per mantenere più a lungo il colore dell’abbronzatura.


Alimentazione alleata della pelle


La terza buona abitudine da inserire nella tua beauty routine specifica per una tintarella duratura non riguarda i cosmetici, bensì l’alimentazione.
È bene tener presente che il nutrimento non va fornito alla cute solo dall’esterno, ma anche dall’interno.

Ricorda, quindi, che bere le giuste quantità d’acqua tutti i giorni e assumere cibi sani e ricchi di nutrimento è indispensabile per la salute dei tessuti.
A queste abitudini puoi associare anche l’uso degli integratori di vitamine e minerali. Ne esistono per ogni necessità, ma nel nostro caso specifico vorremmo consigliarti di assumere un integratore di vitamina C.

La vitamina C, infatti, è considerato uno dei migliori integratori per difendersi dall’invecchiamento cutaneo.
La sua capacità di stimolare la produzione di collagene la rende una delle migliori alleate della pelle.
Il collagene è uno dei componenti principali del tessuto connettivo, contribuisce a mantenere la cute tonica, elastica e minimizza la presenza di rughe.
La sua azione, quindi, è perfetta per contrastare gli effetti del fotoinvecchiamento causati dall’esposizione al sole.

Si tratta, in definitiva, di piccoli gesti da aggiungere alla beauty routine e vedrai che ti aiuteranno a ottenere una pelle in salute, idratata ed elastica. Questi fattori, oltre a migliorare l’aspetto generale della cute, sono fondamentali anche per prolungare la tua tanto amata tintarella fin nel periodo autunnale. Non ti resta che provare!

Lascia il tuo commento

Ho letto ed accetto la Privacy e Cookie